Non Scorderò Mai Il 18 Giugno

Gilberto e Marla

Non scorderò mai il 18 giugno 2020.

Il 18 giugno 2020 è un giorno che non dimenticherò mai e, se hai due minuti da dedicarmi, voglio raccontarti perché.

Sveglia puntata alle 7 ⏰ Al primo Driin mi alzo e mi preparo in fretta come al solito. A dir la verità, non sono sicuro di aver chiuso occhio quella notte. Indosso un paio di pantaloni, la camicia dell’hotel e quella cravatta a righe perfetta per il doppio nodo winsdor che mi ha insegnato a fare mio nonno.

Guardo Marla con il suo collare blu e penso che è più buffa del solito. Sempre di corsa, partiamo: caffè al volo al bar sotto casa, passeggiatina lungomare per annusare qua e là, bisognini al parchetto e siamo arrivati.

Il 18 giugno è il giorno che non dimenticherò mai, il giorno di ri-apertura di All’Orologio dopo il lockdown, il giorno in cui mi ero ripromesso che avremmo fatto tutto il possibile per fare in modo che il sogno di ridarvi l’estate si realizzasse.

Alle 8 arrivano tutti i ragazzi dello staff: Erion ed Anastasia, Laura e Daniela. Tutti sono emozionati nonostante per nessuno fosse una prima volta.

Michela continuava a spolverare ininterrottamente la hall (sembrava di essere da Cartier). Alessio preparava la linea della sala da pranzo, e giuro che l’ho anche visto contare con il righello la distanza minima tra i tavoli. E Remo, lo chef, che sfornava pane e biscotti come se non ci fosse un domani… credo che il forno quel giorno abbia lavorato per dieci

Sono le 9, fuori è una bellissima giornata. All’Orologio finalmente è pronto, incomincia a rivivere, a respirare, ad accogliere ospiti e viaggiatori..

20 settembre 2020.

Oggi è il giorno di chiusura stagionale. Dopo un estate quantomeno particolare siamo qua, felici e soddisfatti, con lo stesso team che in questi mesi non ha mai smesso di dare il massimo ogni giorno, come fosse una cosa naturale e scontata (e credetemi, oggi non lo è per niente).

E a te che sei stato nostro ospite e che hai creduto in All’Orologio in questa prima stagione estiva post covid-19… a te che sottovoce mi hai detto cosa poteva essere migliorato.. a te che mi hai ringraziato per esserti trovato bene… voglio dire una cosa importante a nome di tutti noi:

Grazie di Cuore ♥️
Gilberto

Leggi il Blog

Gli Articoli più Recenti

Spiaggia Caorle: è pulita?

Spiaggia Caorle: è Pulita?

Spiaggia Caorle: è Pulita?🦩Il Fratino ha detto Si! Piccolo e tozzo, con il becco sottile e la inconfondibile “mascherina” nera, si aggira veloce a Caorle

Last Minute Caorle: Le Offerte Speciali